Shop ufficiale «Il Caffè» Don Sturzo e il Partito popolare italiano

Don Sturzo e il Partito popolare italiano

Centotré anni fa, il 18 gennaio 1919, a Roma un sacerdote siciliano, don Luigi Sturzo, fondava il Partito popolare italiano.

Centotré anni fa, il 18 gennaio 1919, a Roma un sacerdote siciliano, don Luigi Sturzo, fondava il Partito popolare italiano. La Grande Guerra, finita appena due mesi prima con la vittoria italiana sull’Austria-Ungheria, aveva portato all’abbattimento delle barriere che dividevano i cattolici dalla vita politica del Paese, erette dopo il 1870 e la breccia di Porta Pia. Il mondo cattolico non poteva più restare estraneo alle vicende pubbliche italiane e il Ppi, da quel momento, sarebbe stato il suo punto di riferimento.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito. 

https://www.twitch.tv/ilcaffe

Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.

Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui.

Related Post