L’Universale editore


Tag: russia

  • Il Regno di Fedor I

    Il Regno di Fedor I

    Quattrocentotrentotto anni fa, il 18 marzo 1584, Fedor I, ultimo zar della dinastia Rurik che aveva avuto inizio settecento anni prima, diventava zar di tutte le Russie prendendo il posto del padre, Ivan il Terribile. Quattrocentotrentotto anni fa, il 18 marzo 1584, Fedor I, ultimo zar della dinastia Rurik che aveva avuto inizio settecento anni…

  • L’amante di Dostoevskij (terza parte)

    L’amante di Dostoevskij (terza parte)

    La fine dell’amore tra lo scrittore russo e Polina, che finì per sposare un giovane di 25 anni, Vassili Rozanov, grande ammiratore di Dostoevskij. La chiusura della rivista due anni prima e la morte del fratello nel 1864, furono dolenti colpi alla condizione economica dello scrittore, che tuttavia non lo ammonirono a limitare il vizio…

  • L’ascesa al trono di Alessandro II

    L’ascesa al trono di Alessandro II

    Centosessantasette anni fa, il 2 marzo 1855, Alessandro II Romanov diventava Zar di tutte le Russie. Centosessantasette anni fa, il 2 marzo 1855, Alessandro II Romanov diventava Zar di tutte le Russie. Salì al trono all’età di trentasei anni, in seguito alla morte del padre e nel periodo in cui la guerra di Crimea era…

  • Il conflitto russo-giapponese

    Il conflitto russo-giapponese

    Centodiciotto anni fa, il 6 febbraio 1904, iniziava il conflitto russo-giapponese per il controllo della Manciuria e della Corea. Centodiciotto anni fa, il 6 febbraio 1904, iniziava il conflitto russo-giapponese per il controllo della Manciuria e della Corea. La Russia, di fatto superiore, sottovalutò il misterioso nemico asiatico e questi, contro ogni previsione, ebbe la…

  • La nascita dell’Unione Sovietica

    La nascita dell’Unione Sovietica

    Novantanove anni fa, il 30 dicembre 1922, sulle ceneri dell’immenso Impero russo veniva fondata l’Unione Sovietica. Novantanove anni fa, il 30 dicembre 1922, sulle ceneri dell’immenso Impero russo veniva fondata l’Unione Sovietica, la quale aggregava alla nuova Repubblica anche i territori periferici riconquistati al termine della guerra civile. Lo Stato sovietico assumeva la forma apparente…

  • La vittoria giapponese sulla Russia

    La vittoria giapponese sulla Russia

    Centosedici anni fa, il 6 settembre 1905, il misterioso Giappone sconfiggeva l’immensa Russia e per la prima volta nella storia moderna un Paese asiatico aveva la meglio su una grande potenza europea. Centosedici anni fa, il 6 settembre 1905, mentre in Europa si vivevano i felici anni della belle époque e si festeggiava una pace…

  • L’assassinio di Trockij

    L’assassinio di Trockij

    Ottantuno anni fa, il 20 agosto 1940, Trockij veniva colpito a morte da un agente incaricato da Stalin di assassinarlo. Ottantuno anni fa, il 20 agosto 1940, mentre si trovava in esilio nella sua casa di Coyoacán a Città del Messico, Trockij veniva colpito a morte con una piccozza da ghiaccio da Ramón Mercader, un…

  • Un libro al giorno: Cina e Russia, la nuova amicizia

    Un libro al giorno: Cina e Russia, la nuova amicizia

    Il consolidamento dei rapporti tra la Federazione Russa e la Repubblica Popolare Cinese nell’ultimo decennio del XX secolo. In questo libro si analizzano le dinamiche storico-politiche che hanno portato all’impostazione e al consolidamento dei rapporti tra la Federazione Russa (FR) e la Repubblica Popolare Cinese (RPC) nell’ultimo decennio del XX secolo e alla cooperazione di…

  • Letteratura di Dostoevskij

    Letteratura di Dostoevskij

    “In tutta la mia vita non ho venduto una sola opera senza prendere prima i denari. Io sono un letterato proletario e spesso il principio di un romanzo o d’un racconto era in tipografia e in composizione e la fine giaceva ancora nella mia testa”. La critica russa, sempre intenta a riconoscere in ogni scrittore…

  • Un libro al giorno: Il secondo conflitto in Ossezia del Sud, la guerra russo-georgiana

    Un libro al giorno: Il secondo conflitto in Ossezia del Sud, la guerra russo-georgiana

    Nel 2008 cominciava il conflitto tra Russia e Georgia, il quale rappresenta uno spartiacque storico e strategico nello scacchiere europeo e chiude definitivamente quel periodo che può essere definito post-sovietico. Il crollo dell’URSS ha inaugurato una ricca stagione di studi sulle Repubbliche, sui popoli e sulle culture e ha permesso di scoprire una complessità che…